Oggi è il

Aosta, ipotesi strada temporanea per la chiusura di via Solarolo

  • Pubblicato: Venerdì, 07 Settembre 2018 09:32
0
0
0
s2smodern

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Martedì incontro in Regione per discutere della situazione

Monte Solarolo

AOSTA. La questione della chiusura di via Monte Solarolo sarà discusso in un incontro che si svolgerà in Regione martedì prossimo. Lo annuncia l'assessore del Comune di Aosta all'ambiente, Delio Donzel, facendo il punto della situazione sul cantiere che protrae la chiusura della strada a lato dell'ex caserma Testafochi.

Il problema è dato dalla rottura di una parte della rete fognaria comunale. Si parla di circa 65 metri di condotte da sostituire a fronte di una stima iniziale di 150 metri, ma una seconda video ispezione ha mostrato che la rete è compromessa in più punti e che quindi è necessario intervenire per l'intera lunghezza della strada.

«Stiamo portando avanti un intervento di primaria importanza che non può essere procrastinato - sottolinea l'assessore Donzel - in quanto ritardando l'esecuzione dei lavori rischieremmo di dover chiudere la strada per un tempo più lungo di quello attuale e con un esborso notevolmente più importante per le casse comunali, senza considerare i possibili disagi per la popolazione dlela zona in caso di ulteriori rotture delle condutture».

I tempi di conclusione dell'intervento non saranno brevi. Ci sono le questioni burocratiche e amministrative da affrontare e poi c'è difficoltà a reperire imprese a cui affidare i lavori: con la bella stagione ancora non conclusa molte ditte sono impegnate nei cantieri di montagna. Una temporanea soluzione, annuncia l'assessore all'Ambiente, potrebbe arrivare dalla preparazione di una strada temporanea che attraversa il cantiere del polo universitario. Della fattibilità di questa opzione se ne parlerà dell'incontro in Regione della prossima settimana.


C.R.

Altre news dai Comuni

Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Luigi Palamara
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075