Oggi è il

Aosta, 6 famiglie iniziano il trasloco dal grattacielo alto

  • Pubblicato: Venerdì, 22 Marzo 2019 10:09

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
Pin It

trasloco

AOSTA. Grazie alla collaborazione di alcune associazioni, ieri è iniziato il trasloco di alcuni nuclei familiari che dal "grattacielo alto" del quartiere Cogne si sposteranno nel nuovo complesso del contratto di quartiere I.

"Una squadra di cinque persone sarà impegnata per 28 giorni lavorativi seguendo tutte le fasi del trasloco, dallo smontaggio al trasporto al rimontaggio del mobilio, compresi l’eventuale aiuto alla preparazione dei cartoni con gli effetti personali e il loro trasporto", fa sapere l'ufficio stampa del Comune di Aosta.

Il trasloco interessa le sei famiglie più bisognose (individuate calcolando reddito, disabilità, figli minori, l'esistenza o meno di parenti in grado di dare un aiuto). La Caritas e la fondazione Abri, attraverso la cooperativa sociale Mont Fallère, si occupano delle operazioni in forma gratuita. Il Comune di Aosta ha contribuito tramite  l'interessamento dell'assessorato alle politiche sociali.

«Ringraziando ancora una volta le associazioni per la loro adesione - commenta l'’assessore Luca Girasole - Vorrei ricordare che le stesse si sono dette disponibili ad aiutare nel trasloco anche altre famiglie in difficoltà qualora le operazioni per i primi sei nuclei si concludessero in tempi più rapidi rispetto a quanto previsto».

 

 

 

 

redazione

 

 



Altre news dai Comuni

 

 
ANNUNCIO DI LAVORO
C.V.A. S.p.A. ha indetto l'avviso di selezione finalizzato all'individuazione di due risorse, in possesso di laurea triennale da inserire all'interno dell'Ufficio Segreteria di Direzione con contratto a tempo indeterminato, tempo pieno. La sede di lavoro è nel comune di Châtillon. È possibile reperire tutte le informazioni necessarie sul sito www.cvaspa.it

 

 
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Luigi Palamara
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075