Oggi è il

Accoglienza migranti, dimezzato il numero di posti in Valle d'Aosta

  • Pubblicato: Martedì, 14 Maggio 2019 15:46
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Pin It

migrantiAOSTA. Nei prossimi due anni la Valle d'Aosta potrà accogliere un numero massimo di richiedenti asilo pari alla metà del tetto fissato per gli anni scorsi. Nel nuovo bando di gara biennale per i servizi di accoglienza infatti sono previsti fino 300 posti contro i 602 del precedente biennio. Attualmente quelli occupati sono 202.

A dimezzarsi è anche il costo base: l'asta partirà da 18 euro per migrante al giorno anziché 35. Ogni richiedente asilo inoltre avrà diritto ad un kit d'ingresso di 150 euro con vestiti ed una scheda telefonica da 5 Euro (al posto di 15).

Il nuovo bando è al vaglio del Consiglio permanente degli Enti locali. La gara riguarda singole unità abitative fino ad un massimo di 25 posti e non coinvolge i Comuni di Saint-Vincent, Champorcher e Saint-Rhémy-en-Bosses che hanno attivato i progetti ex Sprar.

Visti i tagli, diversi enti che si occupano di accoglienza hanno già deciso di non partecipare alla gara.

 



 

C.R.

 

 



Altre news di attualità

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Luigi Palamara
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075