Sanità, assessore Baccega: carenza di medici sta aumentando

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

stetoscopioAOSTA. La «carenza di medici sta aumentando». Lo ha dichiarato l'assessore regionale alla sanità Mauro Baccega facendo brevemente il punto della situazione sul problema di copertura dei posti nell'azienda Usl della Valle d'Aosta.

«Ulteriori problemi ci saranno con l'introduzione di "quota 100"», ha aggiunto Baccega in occasione della presentazione dei due nuovi direttori di strutture dell'azienda sanitaria valdostana. Si tratta di Antonella De Stefani, che guiderà Otorinolaringoiatria a partire dal prossimo 18 marzo, e di Ubaldo Familiari, nuovo direttore di Anatomia patologica, che prenderà servizio il 15 febbraio.

«E' importante la copertura dei punti cruciali della struttura, perché senza i nodi decisionali è difficile governare l'azienda», ha commentato il commissario Angelo Pescarmona presentando i due nuovi direttori.

 

C.R.