Oggi è il

Sport valdostano in lutto per la morte di Roberto Fiabane

  • Pubblicato: Martedì, 19 Giugno 2018 17:16
0
0
0
s2smodern

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Allenatore di sci alpino, è morto a 61 anni. I funerali a Gressan

 

Fiabane Cornaz

GRESSAN. Lo sport valdostano è in lutto per la scomparsa di Roberto Fiabane, allenatore di sci alpino. E' stato portato via dall'affetto dei suoi cari al termine di una breve malattia a meno di un mese dal 61° compleanno.

«Non si può che rimanere sgomenti di fronte a queste notizie - commenta il presidente del Comitato Asiva, Riccardo Borbey -; Roberto lascia un enorme vuoto, non solo nello Sci alpino, ma nell’intera comunità valdostana e di Gressan nello specifico. Uomo di sport, oltre che tecnico di assoluto spessore dal curriculum invidiale e appassionato giocatore di golf, di recente era stato nominato allenatore nazionale dal Consiglio federale Fisi».

Fiabane è stato allenatore delle squadre di Sci alpino del Comitato Asiva dal 1989 al 1994. Nel 1995 è approdato in Fisi, con il ruolo di allenatore del gruppo B di Discesa libera, permanenza in azzurro che si è protratta fino al 1998. Poi l’esperienza con la nazionale francese, con Mauro Cornaz, staff tecnico che ha portato all’oro olimpico di Torino 2006 il transalpino Antoine Denariaz; poi, dal 2008 al 2011, in ritorno nell’organico della Federazione italiana, come allenatore del gruppo di Coppa del Mondo maschile di Discesa libera.

In una nota, le condoglianze alla famiglia di Roberto Fiabane anche dal presidente Flavio Roda, dall’intero Consiglio federale e dell’intera Federazione italiana sport invernali.

I funerali saranno celebrati domani, 20 giugno, alle ore 15 nella chiesa di Gressan.



redazione

Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Luigi Palamara
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075