Oggi è il

Ciclismo, argento tricolore di Sylvie Truc a Comano Terme (TN)

  • Pubblicato: Lunedì, 09 Luglio 2018 08:39
0
0
0
s2smodern

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Secondo posto della gressaentze ai Campionati italiani giovanili di Ciclismo su Strada

Sylvie Truc

AOSTA. Splendida medaglia d'argento di Sylvie Truc, sabato pomeriggio, a Comano Terme (Trento), dove hanno preso il via i Campionati italiani giovanili di Ciclismo su Strada. La gressaentze, da quest'anno tesserata per il Racconigi Cycling Team, ha conquistato il secondo posto nella categoria Allievi Donne, preceduta dalla piemontese della Nonese, Eleonora Gasparrini. In mattinata, nella gara di apertura dei tricolori, ottima prestazione della sorelle di Sylvie, Nicole Truc, 12° nella terza gara in linea della sua giovanissima carriera.

Circuito da circa 6.500 metri da percorre più volte, per un totale di 57,800 km, con i primi quattro giri a gruppo di 125 atlete compatto; a quel punto iniziava l'ultima asperità, e Gaperrini, Truc e l'altra piemontese Francesca Barale tentavano l'allungo, e sulle loro ruote rientravano anche e le emiliane Alessia Patuelli e Letizia Marzani. Sul tratto più dura della salita, ci riprovava Francesca Barale, me il gruppetto di sei rintuzzava l'attacco; la gara si decideva da una volata a ranghi ridotti, che ha premiato lo spunto vincente di Eleonora Gasparrini, con il tempo complessivo di 1h 42'51”, alla media di 33,719 km/h. Raggiante per il suo secondo posto anche Sylvie Truc, che tutto è fuorché velocista, con Alessia Patuelli a completare il podio. Quarta Francesca Barale, che ha avuto il merito di imporre la selezione poi risultata decisiva, nonché di tenersi alle spalle Tonetti e Marzani, quinta e sesta. A 48” dalla vincitrice, un gruppo e, tra questa, una positiva Lucrezia Balbo (Gs Lupi), che concludeva in 27° posizione.

Sabato mattina le prime a salire in sella erano state le Esordienti, Sul percorso di 42,100 km, la valdostana del Cicli Lucchini, Nicole Truc, che resta sempre nelle posizioni di testa. A tre mila metri dall'arrivo la fuga decisiva: dal gruppo escono le neo campionessa tricolore, Federica Venturelli (Cicli Fiorin), che s'impone in volata su Marta Pavesi (Valcar), atlete che fermano i cronometri sul tempo di 1h 18'39”, alla media di 32,117 km/h. Al loro inseguimento un gruppetto di tre, che chiude con un ritardo di 19”, con sprint valido per il terzo gradino del podio vinto da Tanya Donati (Mezzocorona). A 30” dalla vincitrice, un altro drappello di concorrenti, tra le quali Nicole Truc, che conclude la sua fatica con un significativo 12° posto.

 
redazione

Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Luigi Palamara
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075