Oggi è il

Cofruits sempre più bio: arriva la certificazione per i mieli

  • Pubblicato: Giovedì, 26 Luglio 2018 15:12

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Prodotto biologico e confezioni "amiche" della natura in attesa di ampliare la gamma di prodotti certificati "green"

Miele Cofruits

SAINT-PIERRE. Miele di rododendro, acacia, millefiori, di tiglio e di castagno tutti rigorosamente bio: è la novità che Cofruits propone dal luglio 2018 a tutti gli amanti del dorato nettare.

L'azienda di Saint-Pierre ha infatti attivato una speciale procedura che mantiene separata la lavorazione del miele biologico conferito dai soci apicoltori da quella del miele convenzionale. Il prodotto bio è inoltre differenziato dalle particolari etichette applicate con colla ad acqua facilmente rimuovibili, così da poter riutilizzare il vasetto una volta consumato il prodotto per un'attenzione ancora maggiore all'ambiente.

Aline Viérin, agronomo di Cofruits, spiega: «Ci siamo poi rivolti all'Ente di certificazione accreditato Agroqualita Spa che ha verificato il rispetto di tutte le fasi della filiera e ci ha concesso il label. Il medesimo ente, con controlli periodici, verificherà il rispetto della tracciabilità e del processo».

Cofruits intende ora ampliare l'offerta di propri prodotti certificati bio. «Pensiamo al nostro prodotto principale, le mele - dice il presidente di Cofruits, Renzo Bionaz -. Che, allo stato attuale, sono per la maggior parte mele biologiche di fatto, se non ancora di nome. Le buone pratiche colturali sono già applicate, così come l'adozione della difesa integrata contro i parassiti. Ci rimane un ultimo passaggio, che è la richiesta di avvio della pratica. Un passo che però - spiega - dovremo compiere con il totale e assoluto accordo dei nostri soci, poiché sarà sulle loro scrivanie che ricadranno i maggiori adempimenti burocratici che sarà indispensabile espletare, a cadenze fisse».



redazione

 

Altre news di economia

 

Video

Archivio >

AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Luigi Palamara
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075