Oggi è il

Autostrada, RAV conferma l'aumento delle tariffe per il 2019

  • Pubblicato: Mercoledì, 02 Gennaio 2019 11:00

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

caselloAOSTA. Al contrario di quanto accaduto nel resto d'Italia, in Valle d'Aosta l'arrivo del nuovo anno è accompagnato ancora una volta dagli aumenti delle tariffe autostradali. RAV ha infatti regolarmente applicato l'aumento del 6,32 per cento sulla Aosta - Monte Bianco a partire dal 1° gennaio 2019.

 Il tratto di A5 tra Aosta e Courmayeur si conferma così il più caro d'Italia.

«L'incremento - precisa la società - non si applica ai pendolari e residenti in Valle d’Aosta con veicoli di classe A (motocicli e autovetture) provvisti di Telepass, aderenti al sistema di agevolazioni a loro riservato, che ne facciano richiesta alla società concessionaria (2 transiti gratuiti ogni 4 e suoi multipli, fino ad un massimo di 48 transiti mensili). Tale misura ha l’effetto di mantenere invariata la tariffa per i residenti/pendolari sui percorsi di competenza RAV (es. Aosta Ovest-Courmayeur) rispetto a quella applicata nel 2017 e nel 2018».

Sulla Aosta - Courmayeur per tutto il 2019 rimangono poi in vigore le altre agevolazioni subordinate all'uso del Telepass (il transito gratuito sulla "tangenziale" di Aosta e le riduzioni degli importi agli svincoli liberi di Aosta Ovest e Morgex).

 

 

M.C.

 

Altre news di economia

Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Luigi Palamara
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075