Oggi è il

Casinò, i dubbi della Regione fanno slittare l'ok al bilancio 2018

  • Pubblicato: Giovedì, 23 Maggio 2019 13:52
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Pin It

Casinò de la Vallée

SAINT-VINCENT. L'approvazione del bilancio 2018 della Casinò de la Vallée, prevista oggi, è stata posticipata. Troppi i dubbi e le preoccupazioni da parte del socio Regione che infatti ha deciso di non partecipare all'assemblea prevista in giornata.

Tutto è rimandato alla seconda convocazione fissata per il 7 giugno quindi, o forse anche più in là col tempo.

Per ora sul bilancio c'è la valutazione della società di revisione Kpmg che ha annunciato la "impossibilità ad esprimere un giudizio" sul bilancio. L'Amministrazione regionale prima di esprimersi vuole quindi ricevere più chiarimenti (e rassicurazioni) sul documento che registra un passivo di 55 milioni di euro causato sia della situazione debitoria della società di Saint-Vincent, sia della pesante perdita di valore degli immobili prevista dal piano di concordato che il Tribunale di Aosta ha già ammesso.

Il ritardo nell'approvazione del bilancio mette a rischio la procedura concorsuale, che potrebbe quindi non andare in porto. Una situazione del genere rischierebbe, come conseguenza estrema, di portare al fallimento del Casinò (l'istanza della Procura è già stata presentata nei mesi scorsi ed è stata "congelata" grazie al piano di concordato). Mentre quindi la Regione tituba, la società spinge per una veloce approvazione.

 

 

 

 

Marco Camilli

 

 

 

 

Altre news di economia

 

 
ANNUNCIO DI LAVORO
C.V.A. S.p.A. ha indetto l'avviso di selezione finalizzato all'individuazione di due risorse, in possesso di laurea triennale da inserire all'interno dell'Ufficio Segreteria di Direzione con contratto a tempo indeterminato, tempo pieno. La sede di lavoro è nel comune di Châtillon. È possibile reperire tutte le informazioni necessarie sul sito www.cvaspa.it

 

 
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Luigi Palamara
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075