Oggi è il

Nuova Università Valle d'Aosta, mancano soldi per finire il 1° lotto

  • Pubblicato: Lunedì, 10 Giugno 2019 14:49
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Pin It

UniVdAAOSTA. I soldi per completare il primo lotto della nuova Università della Valle d'Aosta non bastano e la conclusione dell'intervento slitta di un altro anno.

A fare il punto della situazione sull'opera in corso di realizzazione nell'area dell'ex caserma Testafochi davanti alle Commissioni consiliari è stato questa mattina l'amministratore unico della società NUV Bruno Milanesio. Per poter concludere il primo lotto mancano tra i due ed i tre milioni di Euro: una parte del totale, circa un milione, potrebbe essere messa dalla NUV grazie ai risparmi mentre la parte restante, di almeno 1,5 milioni di Euro, dovrà essere stanziata dalla Regione.

«Le difficoltà - ha spiegato Milanesio - sono legate al fatto che si tratta di un'opera molto innovativa che fa ricorso a una architettura non di tipo tradizionale e quindi ha bisogno di verifiche approfondite».

L'esatto importo mancante sarà noto solo quando verrà definita la variante dei lavori sulla facciata Ovest. Di conseguenza la consegna dell'opera, prevista a fine 2018, è spostata almeno al 2020.

«Il cantiere ha una valenza strategica per la Valle d'Aosta e auspichiamo che venga ultimato il più presto possibile», il commento del presidente della seconda commissione Pierluigi Marquis.

 

 

 

 

 

E.G.

 

 

 

 

Altre news di politica

 

 
ANNUNCIO DI LAVORO
C.V.A. S.p.A. ha indetto l'avviso di selezione finalizzato all'individuazione di due risorse, in possesso di laurea triennale da inserire all'interno dell'Ufficio Segreteria di Direzione con contratto a tempo indeterminato, tempo pieno. La sede di lavoro è nel comune di Châtillon. È possibile reperire tutte le informazioni necessarie sul sito www.cvaspa.it

 

 
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Luigi Palamara
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075